Hootsuite organizza un Hangout pubblico sulle PMI e i Social Media

Hootsuite organizza un Hangout pubblico sulle PMI e i Social Media

Il 22 settembre alle ore 11 si svolgerà un Hangout pubblico gratutio sulle PMI e i social media.

L’hangout è una sorta di chiacchierata pubblica fatta attraverso la piattaforma di Google Plus. Durante l’hangout ci sono normalmente due o più persone che parlano di un tema specifico. E così sarà anche stavolta, con 3 ospiti d’eccezione che parleranno di varie tematiche legate al mondo dei social media per le Piccole e Medie Imprese. Io modererò l’hangout, ma soprattutto mi godrò la chiacchierata con 3 grandissimi esperti del settore.

Per registrarti all’hangout clicca qui

Questo evento è stato organizzato in occasione della Social Media Week globale, una settimana durante la quale si svolgono eventi in tutto il mondo sul tema dei social media. Gli ospiti che saranno con me durante il webinar sono Enrico Giubertoni, Saverio Bruno e Veronica Gentili.

Veronica Gentili è una imprenditrice e consulente Social Media, mentre Enrico Giubertoni e Saverio Bruno sono due Hootsuite Ambassadors (nonché consulenti social media anch’essi)

Il tema delle Piccole e Medie Imprese è un tema molto caldo in Italia: fanno fatica a sopravvivere, spesso sono sommerse di debiti, e anche per quelle che non sono in situazioni di debito grave la situazione non si presenta molto migliore. L’economia italiana va vale, e se le persone non hanno soldi da spendere le aziende non possono vendere. C’è una via d’uscita? Non proporremo certo i social media come la soluzione a tutti i mali, ma li presenteremo come uno degli strumenti che possono aiutare le piccole aziende a entrare in contatto con potenziali clienti e a curare maggiormente i clienti esistenti trattenendoli più a lungo (quello che in inglese si chiama “Customer retention”)

Registrati e ricevi in regalo l'ebook "Come far crescere il tuo business con i social media"

Ricordiamoci sempre una cosa: i nostri clienti sono già sui social media. Se non li raggiungiamo noi per primi, lo farà un nostro concorrente, o magari un concorrente estero. Inoltre, poiché i social media sfruttano internet, ci permettono di entrare in contatto con potenziali clienti da tutto il mondo. Se l’Italia non ha sufficienti clienti interessati a ciò che abbiamo da offrire, guardiamo all’estero. Oppure concentriamoci su quei turisti che vengono a visitare il nostro paese. E se abbiamo clienti fedeli, valorizziamoli. Non serve a nulla continuare a portare nuovi clienti se non si trattengono più a lungo quelli che già abbiamo. I social media sono un fenomeno che ha cambiato la comunicazione tra clienti e aziende per sempre. Ci possiamo nascondere dietro un dito o abbracciare il cambiamento.

Vi aspetto all’hangout!

(per registrati clicca qui)

Registrati e ricevi in regalo l'ebook "Come far crescere il tuo business con i social media"

About the author / Chiara Grassilli

Appassionata di social media, SEM, SEO, digital marketing e growth hacking. Autrice dei blog TranslatorThoughts, ChiaraGrassilli.com e ItaliaSocialMedia.

Comments are closed.